Islanda La terra dei geyser

Viaggi organizzati in Islanda di 11 giorni in fuoristrada o 4x4 nella mitica isola del Nord a contatto con i geyser più famosi del mondo ed i ghiacciai più grandi d’Europa.

  • Durata
    12 giorni
  • Periodo
    Agosto
  • Viaggio in
    Fuoristrada - 4x4 -
  • Prezzo
    2850€ / persona

Un colpo d’occhio sui contrasti di questa terra unica ed affascinante, dominata da un clima bizzarro e da una superba e prorompente natura.


Golden Ring

Parte del tour si svolgerà sul classico Golden Ring, parte del viaggio organizzato avrà come scenario il selvaggio cuore dell’isola, lontano dalle mete classiche e fuori dagli schemi ordinari, alla ricerca dei luoghi più misteriosi ed affascinanti d’Islanda.

Piste e fuoristrada, a bordo di prestigiosi mezzi 4x4.


Un'avventura per pochi

In opzione viaggio organizzato in moto trasportate a cura dell’organizzazione.

Viaggio organizzato privato per piccoli gruppi con esperto accompagnatore italiano in partenza dall’Italia (4-8 partecipanti).

Itinerario

  • Day 01
    Milano-Reykjavic

    Viaggio organizzato dall’Italia a Reykjavic arrivo in nottata. Pernottamento in hotel.

  • Day 02
    Golden Ring Tour

    Prima colazione in Hotel, consegna mezzi e partenza per il Fantastico tour del Golden Ring. Guideremo fino al parco nazionale di Þingvellir, dove fu fondato il parlamento islandese. Questa è un’area naturale di grandissimo interesse, dove le placche continentali Americane si incontrano e la dorsale e' ben visibile. Da qui guideremo fino alla famosa area geotermale di Geysir, il più antico geyser conosciuto, la bellezza del luogo vale sicuramente una visita. Proseguiremo così in direzione delle imponenti cascate Gullfoss. Arrivo in hotel a Vik per la cena ed il pernottamento.

  • Day 03
    Vik-Hofn

    Partiamo in direzione della spettacolare costa sud, dove incontreremo le bellissime cascate di Seljalandsfoss letteralmente, Cascata Liquida, tra le più famose cascate di tutta l'intera Islanda. Altre cascate spettacolari, quelle di Skógafoss dall’inconfondibile aspetto e di una bellezza pura e selvaggia. Ma le sorprese non finiscono qua, il ghiacciaio Mýrdalsjökull, il “Ghiacciaio della palude” è un' ampia calotta glaciale di 596 km² che ricopre il vulcano Katla. Passeremo poi di fianco al famoso vulcano Eyafialla. Continuiamo il nostro tragitto per raggiungere le scogliere di Dyrhólaey e le spettacolari spiagge nere di Vík. Lungo il percorso ci concediamo una sosta presso il ghiacciaio Vatnajokull nel punto in cui nascono gli iceberg a Jökulsárlón. Vatnajokull è la calotta glaciale più grande d'Islanda, terza al mondo dopo l'Antartico e la Groenlandia. Sotto di essa sono situati vulcani attivi le cui eruzioni ciclicamente sciolgono i ghiacci creando inondazioni glaciali che coprono la pianura sottostante e si riversano in mare. Cena e pernottamento in hotel a Hofn.

  • Day 04
    Hofn-Egilsstadir

    Il percorso si snoda ora lungo le impressionanti scogliere dei fiordi orientali, tra picchi montuosi erosi dal vento che precipitano nel mare formando insenature spettacolari. Pomeriggio sugli sterrati tecnici che costeggiano i fiordi dell’Est. Questa zona è una delle regioni più antiche e più stabili dal punto di vista geologico, grazie alla distanza dalla dorsale medio-atlantica, e gode spesso di bel tempo. Lungo il tragitto sarà possibile visitare la collezione di reperti geologici chiamata “Petra stone collection” o effettuare un’escursione in barca a Papey Island, la più grande isola della costa orientale, oggi disabitata, dove un tempo vivevano monaci irlandesi. Arrivo nel grazioso villaggio di Egilsstadir.

  • Day 05
    Egilsstadir - Zona cratere Askja-Dettifoss

    Dopo la prima colazione partiamo diretti verso la zona dell’Askja, di sicuro una delle aree più desolate ed inospitali del pianeta. Askja è uno di quei posti che bisogna assolutamente vedere se si va in Islanda, ci divertiremo nell’avvicinamento al cratere sulla lunga pista sterrata ricca di guadi. Una volta giunti sul luogo raggiungeremo con una spettacolare passeggiata il lago azzurro e caldo posto al centro del cratere. Ritorneremo percorrendo un’altra fantastica pista sterrata per pernottare a Dettifoss.

  • Day 06
    Dettifoss-Akureyri

    Dopo la prima colazione partiamo alla volta del lago Myvatn, con attraversamento del cuore selvaggio dell’isola tra crateri vulcanici e dune di sabbia nera. Pranzo in un tipico punto di ristoro sulla pista. Il lago Mývatn, il cui nome significa lago dei moscerini, è uno dei più grandi d'Islanda e sicuramente uno dei più belli. La natura è stato plasmata nei secoli dalle eruzioni vulcaniche e dà riparo a tantissime specie di avifauna facilmente osservabili. Cena e pernottamento in hotel a Akureyri.

  • Day 07
    Akureyri-Saudarkrokur

    Dopo la prima colazione, intera giornata dedicata alla scoperta dei luoghi più selvaggi dell’Islanda interna o a scelta della costa nord, un’occasione unica per scoprire uno dei paesaggi più remoti e ricchi di fauna (balene, foche, uccelli) dell'isola . Pranzo sul percorso. Cena e pernottamento in hotel a Saudarkrokur. Saudarkrokur è un piccolo villaggio dedito alla pesca e alla lavorazione del pesce. Prima della partenza, non lasceremo Akureyri senza aver visitato il caratteristico e coloratissimo negozietto di Babbo Natale.

  • Day 08
    Saudarkrokur-Havamstangi

    Dopo la prima colazione, viaggio organizzato alla volta di Havamstangi. Qui potremmo ammirare i tradizionali graticci realizzati con pali in legno dove i merluzzi vengono lasciati essiccare a lungo. Ad alcune grate sono appese anche le teste, verranno utilizzate per la farina di pesce, ingrediente di zuppe e patè.

  • Day 09
    Havamstangi-Reykjavic

    Dopo la prima colazione, sareamo pronti ad attraversare l’incredibile deserto interno. La pista F734 ci offrirà panorami spettacolari e unici. Arrivo in hotel a Reykjavik (hotel quattro stelle) per la cena ed il pernottamento (possibilità in alternativa di visitare i fiordi del Nord – Ovest).

  • Day 10
    Reykjavic-Keflavik

    Prima colazione in hotel, quindi visita di Reykjavic e della sua nota cattedrale. Pasti liberi e serata alla ricerca della vita notturna dell’unica città islandese. Eventuale relax alle terme di Laguna Blu. In tarda serata trasferimento all’aeroporto internazionale di Keflavik.

  • Day 11
    Keflavik–Italia

    Partenza notturna per l'Italia, per il rientro con aereo di linea, arrivo in Italia in fine mattinata.

Mappa

Le quote comprendono

  • Volo aereo Milano - Reykjavik
  • Noleggio fuoristrada
  • Pernottamenti

    Con sistemazione in hotel comprensivi di cena e prima colazione per tutte le giornate ad eccezione della cena del primo giorno e dell’ultima in aereo

  • Tasse locali
  • Guida locale sui percorsi ove necessario
  • Accompagnatore italiano di grande esperienza e professionalità al seguito per tutta la durata del viaggio organizzato
  • Assicurazione assistenza medica e bagaglio

Durante il viaggio organizzato sarà possibile organizzare escursioni a richiesta con sovrapprezzo (quad, canoa, trekking, moto, ecc.).

Le quote non comprendono

  • Le bevande, i pranzi ed i pasti non indicati in “la quota comprende”

  • Mance, escursioni facoltative e ingressi a musei

  • Eventuali giorni di noleggio quad o imbarcazioni non comprese nel programma

  • Carburante che verrà pagato in “cassa comune”

  • Tutto quanto non indicato in “La quota comprende”